Inizia a scrivere per vedere i prodotti che stai cercando
  • Menù
  • Promozioni

Carrello

Chiudi
CON NOI LA TUA SPEDIZIONE E' SEMPRE GRATUITA!
Menù
close
Inizia a scrivere per vedere i prodotti che stai cercando

News

News

Come scegliere il gadget perfetto

Regalare un gadget aziendale non è solo un modo per omaggiare i nostri migliori clienti di un semplice oggetto che accompagni festività o eventi. La regalistica aziendale ricopre un ruolo fondamentale del marketing mix nella fidelizzazione del cliente in un più ampio scenario di marketing strategy.

Nella scelta del gadget perfetto bisogna fare un analisti molto specifica e dettagliata del proprio business, ovvero porsi delle domande molto concrete e cercare di capire il nostro obiettivo e cosa cerchiamo di ottenere da questa azione di marketing ed ovviamente provare a mettersi nei panni di chi lo riceve.

Parliamoci chiaro il gadget utile fa comodo a tutti ed è chiaro che poi verrà utilizzato, obiettivo non da trascurare.

La scelta del quantitativo. Quanti clienti voglio accontentare?

Come prima cosa andrebbe analizzato l’obiettivo che ti prefissi per la tua prossima azione di marketing, perché senza un obiettivo chiaro si spendono soldi e si sperpera materiale senza avere nessun tipo di riscontro.
Questa è un azione che a noi di Beazy non piace
Capire quindi il quantitativo degli oggetti che desideri mettere in produzione, se decidi di fare un azione aggressiva , un Guerrilla Marketing, possiamo aiutarti con un gadget di minor costo e che possa arrivare anche ed oltre le 1000, 5000, 10000 persone, oppure se decidi d fare un azione più aziendale e di target e cercare il gadget a misura per te  

Target Gadget o Luxury Gadget?

Esistono oltre 15000 referenze di prodotti, non ne selezioniamo solo alcune, quelle che reputiamo le più utili e le più adatte per i nostri clienti.
Siamo dell’idea che il gadget debba essere scelto anche in base ai meriti ed i rapporti strettamente personali e lavorativi che abbiamo con l’interlocutore, con questo voglio dire che se ho un cliente con un fatturato da capogiro, mi sognerò di andargli a regalare una penna, in quel caso mi sentirei prorpio di valutare un gadget di lusso e che possa sbalordirlo

Che lavoro faccio? Cosa fanno i miei clienti?

Ultima scelta tecnica e la settorializzazione dell’attività lavorativa, di chi regala o di chi riceve.
Esistono gadget a misura per ogni settore lavorativo. 
Se ho un ufficio posso regalare materiale da ufficio, se ho un azienda di moda posso pensare ad un gadget in textile, mentre se sono un associazione sportiva o frequento il mondo dello sport, ci sono gadget per sportivi, per il fitness e tempo libero
Naturalmente al contrario il discorso è lo stesso, la scelta del gadget identifica te e la tua attività oppure risalta il tuo cliente ed il suo mondo


Che colori scelgo?

La scelta del colore può sembrare la decisione più banale ed indifferente, ma non è così…anzi, in realtà è una tra le più importanti. I gadget devono risaltatare e dare un accezione positiva a chi li regala, rappresentano la tua azienda ed il tuo mindset….chi vorrebbe ricevere un colore spendto in estate? O triste in autunno?
ATTENZIONE PERO’!!! Sui colori dei gadget si possono creare tante avversità in fase di consegna, realizzare troppi colori aumenta la scelta e l’indecisione….nel dubbio tutti vorremmo avere una shopper rossa, una arancione, una gialla, una verde ed una blu, appunto per questo, per non incappare in spese folli ed ammanchi, ti chiedo sempre una nostra consulenza, posso aiutarti io in questa avventura

Tipologia di stampa?

La tipologia di stampa è senza dubbio la scelta più snobbata, arriviamo da schemi mentali per il quale sotto i 100 pezzi si fa la stampa transfer ed oltre i 100 pezzi conviene la serigrafia….STOP
Dobbiamo uscire da questi stati mentali vecchi ed obsoleti, la tecnica di stampa rispecchia esattamente lo status aziendale. Ma il ricamo dove lo mettiamo?
Ma immaginate uno chef con un camice da cucina ed un plasticone di stampa transfer? Che magari al terzo giorno di cucina va via?
Esistono almeno 15 tipologie di stampa, ogniuna ha un senso logico, ma soprattutto per ogni oggetto c’è una specifica affinità di tecnica di stampa che possa risaltarlo e renderlo unico

#title#

#price#
×